Ho scelto l’oblio […] e tu mi salvi

locandina matteottiHo scelto l’oblio […] e tu mi salvi

TESTO
Raffaele Lamorte

REGIA
Isabella Astegiano

CAST
Luca Viola, Alex Zacchello, Ottavia Riccadonna, Valentina Sandri, Roberta Crolle

GENERE
Drammatico – Thriller

DEBUTTO
20 Giugno 2015 – Alba
25-26 Giugno 2015 – Moncalieri (TO)

 


SINOSSI

Ispirato a una storia vera. Nell’hinterland della Londra dei primi anni ’60, cresce una generazione che si scontra tra il vecchio e il nuovo mondo. Un gruppo di adolescenti confronta con una società ancora rigida e costrittiva per quanto percorsa da nuove idee e sensazioni ancora in tumulto e difficili da controllare. Si stanno ponendo le basi per la società moderna e i giovani rimangono spesso senza guida, emarginati o contrastati da regole che non gli appartengono. Il senso di abbandono crea un disagio che diventa apatia, cinismo, disperazione sfogata nel sesso e nel desiderio di morte. Un’opera forte e sobria, che espone con crudezza e senza retorica tematiche ancora contemporanee e dibattute quali l’approccio al suicidio, alla depressione, all’omosessualità, agli influssi della religione nella vita privata e pubblica.

Josh, un adolescente ingenuo e introverso, scopre che sua sorella Haeley ha una relazione con un’altra ragazza, Beth. Quest’ultima accetta con determinazione il suo orientamento sessuale, ma Haeley viene tormentata da questa storia d’amore che la fa sentire un’emarginata. William, migliore amico di Josh, è cinico e apatico verso tutto ciò che lo circonda, compresa la sua ragazza Emily, una fervente cattolica, che utilizza più come passatempo che con reale interesse. In questa situazione, già complessa e carica di crescenti tensioni, iniziano ad arrivare a Josh delle lettere d’amore da una misteriosa ammiratrice.

william 2gruppojoshjosh william tronchibeth haeley 3beth haeley fiori