Workshop di recitazione “Le Iene” con metodo Strasberg e Stanislavskij

le iene locandina workshopOfmCompany presenta un workshop molto particolare che ha l’obiettivo, in una giornata intensiva, di lavorare su alcune scene tratte da “Le Iene” di Quentin Tarantino applicando il metodo Strasberg e Stanislavskij.
Docente del corso Edoardo Rivoira, diplomato presso la Scuola Civica Paolo Grassi di Milano.

Il Workshop avrà luogo Sabato 27 Gennaio 2018, dalle ore 10 alle ore 20 presso la sede di OfmCompany in via Bionaz 24, Torino.

Programma riassuntivo della giornata:

• Analisi del testo e della sua struttura secondo il metodo Stanislavskij\Strasberg
• Traduzione dell’analisi in pratica scenica; i cerchi d’attenzione e gli oggetti reali vs simboli
• Recitare negli spazi reali: cosa cambia rispetto al palco?

Questi i maggiori temi affrontati durante il workshop, che Edoardo Rivoira descrive così:
Voglio affondare i denti in questo testo magnifico, e farlo attraverso le vostre scelte sceniche, e i vostri movimenti, e le vostre immagini.”

Un workshop che ha lo scopo di dare uno scorcio su un’analisi che, come uno spartito, offre punti fermi
e regole, boe a cui aggrapparci. L’attore, una volta assimilate le regole, può passare da una boa all’altra saltando, o nuotando, o strisciando, liberando la creatività.
Si trasforma in “Attore-regista di sé stesso” “Attore creatore” “Attore drammaturgo di scena”.

 

IL DOCENTE – Edoardo Rivoira000_0030_9

Diplomato presso la Scuola Paolo Grassi di Milano, dove studia il metodo Strasberg e Stanislavkij e affronta il lavoro dell’actor studio con Maurizio Schmidt e viene diretto da Marco Plini. Negli anni ha studiato inoltre all’atelier di Philip Radice e con Claudio Insegno. Attualmente lavora in produzioni teatrali nel Nord Italia e nel come attore per spot pubblicitari.

 

Il corso ha un costo di 50€ a persona.*
*25€ per i soci OfmCompany.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI contattare info@ofmcompany.com o chiamare il numero 3923686614

Come seguirci
Workshop di recitazione “Le Iene” con metodo Strasberg e Stanislavskij

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *